Tu sei qui

Ipnosi Medica ( Metodo R.I.O. )

Metodo R.I.O. Rilassamento Ipnotico Odontoiatrico

L'approccio al paziente odontoiatrico è uno dei momenti più delicati per il professionista. Spesso giungono alla nostra osservazione pazienti che hanno subito traumi emotivi nel loro passato odontoiatrico, o semplicemente sono spaventati dal racconto delle esperienze di parenti e amici.

Esistono diverse tecniche per la riduzione dell'ansia. Il metodo più diffuso prevede la premedicazione con farmaci ansiolitici o con la sedazione in studio con gas ( protossido d'azoto ); ovviamente l'uso di farmaci e/o gas sedativi non è esente da fastidi e riduce la capacità di attenzione. Questo comporta che il paziente, oltre a ricordarsi di assumere i farmaci prescritti, deve essere accompagnato perchè  non può guidare.

Questi inconvenienti vengono brillantemente superati con l'uso dell' Ipnosi Medica, mediante il  metodo R.I.O. Con tecniche consolidate, che sono state apprese e maturate durante corsi Universitari e ad esclusivo appannaggio delle figure sanitarie, Il Dott. Sacco riesce a creare un livello di rilassamento e indurre suggestioni positive, con le quali il paziente affronta  tutte le cure di cui necessita, senza avvertire nessuna paura e disagio.

Al termine della seduta il paziente si sente  riposato come se avesse dormito, pur essendo vigile e presente in ogni momento della cura. Ai pazienti che si curano con il metodo R.I.O. viene insegnato anche ad "entrare" in autoipnosi: questa esperienza diviene un modo per migliorare il rapporto con il dentista e fa acquisire  delle capacità che restano un bagaglio del paziente, il quale le usa per migliorare anche la sua vita privata.

Il metodo R.I.O. non ha effetti collaterali e non determina nessun postumo.